Millefoglie d’inverno

Ricetta della Millefoglie d’inverno realizzata da Dora Grieco e Roberto Politi e pubblicata su Vegan Life.

Così è iniziata la nostra collaborazione con la rivista!

Anche se l’inverno ormai lo stiamo lasciando alle spalle, questa ricetta è sempre ottima da fare e da gustare. Basta sostituire il melograno con fragole. Tutti i diritti sono riservati.

La ricetta è pubblicata anche sul nostro sito Gusto Vegan e nella sezione specifica dedicata ai dolci vegani.

Immagine della torta vegan Millefoglie d'inverno

Millefoglie d’inverno, ricetta di Gusto Vegan per Vegan Life

Ingredienti e preparazione della Millefoglie d’inverno

Dosi per 4 persone; realizzazione di media difficoltà; tempo di preparazione: 40 minuti.

Per le cialde di frolla

  • 100 g di farina 0
  • 20 g di burro di cacao
  • 15 g di latte di soia
  • 40 g di malto di riso o mais o sciroppo d’acero
  • 1/2 cucchiaino raso di lievito cremortartaro
  • la scorza grattugiata di ½ limone
  • ½ cucchiaino di vaniglia in polvere
  • ½ bustina di zafferano in polvere
  • sale

Per la crema

  • 300 g di latte di soia aromatizzato alla vaniglia
  • 15 g di farina 0
  • 10 g di amido di mais
  • 10 g di burro di cacao
  • 40 g di zucchero di canna grezzo chiaro
  • 1 g (1 c raso da caffè) di agar agar in polvere
  • ½ bustina di zafferano in polvere
  • la scorza di ½ limone
  • 1 goccia di olio essenziale di limone

Per la finitura

  • 20 g di cioccolato fondente a scaglie
  • uno spicchio di melograno
  • 2 cucchiaio di zucchero di canna grezzo
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • zucchero di canna a velo

Realizzazione della torta Millefoglie d’Inverno

  1. In una ciotola setacciate la farina, unite il lievito, la scorza di limone e mescolate.
  2. In una grande ciotola versate il malto, il latte, unite la vaniglia e lo zafferano e mescolate.
  3. Fate sciogliere il burro di cacao a bagnomaria, versatelo nella ciotola e mescolate.
  4. Unite la farina tutta insieme, lavorate con le dita per ottenere un impasto omogeneo, formate una mattonella e fatela riposare per 15 minuti a temperatura ambiente.
  5. Preparate la crema mescolando con una frusta in una ciotola un cucchiaio di zucchero con l’amido, la farina, l’agar agar e lo zafferano.
  6. Aggiungete a filo 100 g di latte mescolando bene con la frusta per non formare grumi.
  7. Mettete sul fuoco un pentolino con il resto del latte e dello zucchero, il burro di cacao a pezzetti e la scorza di limone , portate a sobbollire, mescolando ogni tanto e versate il composto con amido e farina , mescolando bene con una frusta e lasciate cuocere per 3 minuti , mescolando spesso.
  8. Togliete la scorza, versate la crema in una ciotola, copritela a contatto con carta forno e lasciatela raffreddare.

Lavorate la frolla con le mani, dividetela e stendetela col mattarello ( o con la macchina per la pasta) per ottenere una sfoglia sottilissima ( 1 mm circa) e ritagliate con un coppa pasta 12 due dischi di circa 8 cm di diametro.
Metteteli su di una placca da forno e cuoceteli per 10 minuti circa a 180°. Lasciateli raffreddare.

  1. Sgranate il melograno e pressate i chicchi con lo schiaccia patate, versate il succo in un pentolino, unite lo zucchero e il succo di limone e cuocete a fuoco basso per 3 minuti circa.
  2. Lasciate raffreddare.
  3. Lavorate brevemente con una spatola la crema e mettetene un cucchiaino su ogni piatto e sovrapponete un disco di frolla.
  4. Copritelo con uno strato di crema(usando, se possibile , una sacca da pasticciere), appoggiate sopra un’altra cialda, coprite con altra crema e con la terza cialda.
  5. Completate il piatto con scaglie di cioccolato, salsa di melograno e zucchero a velo.

Nota: spesso è necessario usare l’agar agar in quantità minime e precise per cui è consigliabile munirsi di una piccola bilancia di precisione decimale, acquistabile per poche decine di euro.

Lascia un commento

Questo sito si avvale di uso di cookie tecnici e di terze parti necessari al funzionamento e utili per tutte le finalità illustrate nella Informativa estesa o Cookies Policy. Se vuoi avere maggiori informazioni per proseguire nella navigazione di Gusto Vegan oppure negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookies, consulta la Informativa Estesa o Cookies Policy che segue. Cliccando su Accetta acconsenti uso dei cookies stessi Informativa Estesa o Cookie Policy

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close